Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderā il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Superato 3-2 il Sandonā Jesolo allo stadio Zanutto

PERNA SHOW: IL TREVISO VOLA

Tripletta d'oro dell'attaccante, la prima in biancoceleste


TREVISO - (gp) Non si ferma la rincorsa del Treviso alla promozione in Lega Pro. Allo stadio Zanutto di Sandonà i biancocelesti superano per 3-2 i padroni di casa del Sandonà Jesolo grazie a una splendida tripletta di Perna, la prima in questa stagione.

Parte bene il Treviso che costringe sulla propria trequarti i padroni di casa. Un pressing ossessivo che porta subito al vantaggio: Zanette sotto pressione non spazza l'area e serve un pallone d'oro a Perna che con un pallonetto col contagiri supera Sforzin. Dopo appena tre minuti il Treviso è in vantaggio, ma la gioia dura poco. Sul cambio di fronte Visintin si fa ipnotizzare da Amodeo che lo salta con un tunnel e il difensore biancoceleste lo stende in area: è rigore. Dagli undici metri è lo stesso Amodeo a segnare il goal del pareggio al 5', con Sartorello che intuisce la traiettoria del tiro ma non c'arriva. Passano soltanto 180 secondi e Sartorello salva il risultato con una parata provvidenziale su un tiro da fuori di uno scatenato Amodeo. Al 12' è ancora il Sandonà Jesolo a essere pericoloso con un tiro al volo di Nicoletti che finisce fuori di un soffio con Sartorello battuto. L'undici di mister Zanin, anche se in difficoltà, riesce a conquistare metri e il finale di tempo è tutto suo. E alla prima occasione utile Perna raddoppia: al 40' l'attaccante trevigiano raccoglie un cross di Paoli e con un tocco sporco infila Sforzin. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per il Treviso. Al rientro in campo è il Sandonà Jesolo a fare la partita con un Treviso che si rintana nella propria metà campo. Un atteggiamento troppo difensivo che agevola la ricerca del pareggio dei padroni di casa, che arriva al 55' con il neoentrato Macchia, che mette in rete una corta respinta di Sartorello su tiro del solito Amodeo. I biancocelesti, raggiunti sul 2-2, si scuotono e tornano a premere sull'acceleratore. E al 67' arriva il terzo goal: un contropiede perfetto dei ragazzi di mister Zanin che si presentano in due davanti a Sforzin, Torromino mette al centro un rasoterra col contagocce e di piatto sinistro Perna firma la sua personale tripletta. Non succede più nulla fino al 90'. Il Treviso vince ancora e mantiene il primato in classifica.

 

I risultati della 25° giornata del girone C della serie D:

Montebelluna – Chioggia 0-0

Pordenone – Città di Concordia 1-2 4' Della Bianca (C), 75' Sessolo rig. (P), 80' Della Bianca (C)

Rovigo – Montecchio Maggiore 1-2 3' Fantin (M), 77' Antonelli (R), 83' Fantin (M)

Torviscosa – Opitergina 2-2 1' Coacci (T), 3' Pitta (T), 10' Dall'acqua (O), 13' Bettiol (O)

Unione Venezia – San Paolo Padova 2-1 26' Mazzeo (U), 38' Masiero (S), 87' Zubin (U)

Belluno – Sanvitese 2-1 27' Brustolon (B), 41' Mele (B), 47' Lestani (S)

Kras Repen – Tamai 0-2 15' Maracchi (T), 45' Piperissa (T)

Sandonà Jesolo – Treviso 2-3 3' Perna (T), 5' Amodeo rig (S), 39' Perna (T), 55' Macchia (S), 67' Perna (T)

Este – Union Quinto 0-2 9' Tonizzo (U), 80' Roman Del Prete (U)

 

La classifica:

Treviso 55, Unione Venezia 53, Tamai 44, San Paolo Padova 41, Sandonà Jesolo 40, Union Quinto 39, Rovigo 39, Chioggia 36, Pordenone 34, Este 32, Sanvitese 30, Città di Concordia 29, Montebelluna 25, Montecchio Maggiore 25, Opitergina 25, Belluno 22, Kras Repen 21, Torviscosa 18