Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conegliano riprende la marcia, debutta la Gioli

SPES TORNA AL SUCCESSO

Riso Scotti Pavia ko 3-0, ora inizia un tour de force


CONEGLIANO - Debutto di Simona Gioli alla Zoppas Arena e prima vittoria in tre set per le pantere. E' quanto lascia da raccontare la partita tra la Spes Conegliano e la Riso Scotti Pavia. Equilibrata per larghi tratti e risolta dall'efficacia offensiva di Turlea e compagne, come rimarca a fine gara coach Dragan Nesic: "E' stato l'attacco a fare la differenza. All'inizio eravamo molto tesi, venivamo da tre sconfitte. Inoltre per la prima volta siamo partiti con Fiorin e Serafin in campo e Rabadzhieva, infortunata, in panchina. Sono soddisfatto della percentuale in attacco di Turlea e del gioco che esprime GIoli nonostante abbia fatto solo 5 allenamenti con noi”. Prima dello start, davanti a oltre tremila persone, la consegna ufficiale della maglia a Gioli da parte di Enrico Zoppas, presidente di Acqua Minerale San Benedetto, e l'omaggio del prosecco Colli del Soligo alla capitana ospite, Caroli. Per la Spes ora inizia un marzo impegnativo: le prossime avversarie saranno Urbino, Busto Arsizio e Novara.