Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'associazione sostiene le celebrazioni per l'Unità

NAPOLITANO CON GLI ARTIGIANI

Il capo dello Stato scrive a Casartigiani Treviso


TREVISO – (mz) Gli artigiani trevigiani incassano la solidarietà del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Casartigiani di Treviso aveva scritto al capo dello Stato descrivendo il momento difficile vissuto dalle piccole imprese. Ma anche sottolineando la necessità di celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia: una presa di posizione arrivata dopo le perplessità sull'opportunità di istituire una nuova giornata festiva sollevate da Unindustria e dal presidente della Camera di Commercio, Nicola Tognana, a cui Casartigiani chiedeva di farsi interprete di tutte le componenti dell'economia della Marca. Ora ecco la risposta del Quirinale, tramite il segretario generale della Presidenza, Donato Marra, il presidente Napolitano ricorda “l’insostituibile apporto offerto dall’artigianato e dalla piccola e media impresa allo sviluppo e al consolidamento dello Stato Unitario” e ribadisce come la chiave per affrontare la competizione globale stia “in una rinnovata coscienza del doversi cimentare come nazione unita”. Una missiva molto apprezzata dai piccoli imprenditori dell'associazione: “Un gesto, questo, solerte e prezioso per i nostri iscritti – nota il presidente provinciale Piergiovanni Maschietto -, che in questo momento si sentono abbandonati dalle istituzioni, in primis dalla Regione che ha smantellato i confidi, demandando tutto a Veneto Sviluppo. Ringraziamo profondamente il Presidente e il suo staff per la sua vicinanza, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia".