Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il memorial dedicato al presidente scomparso

A DESTRO-POLETTO IL "VOLTAREL"

136 coppie, vince il duo targato Zanč di Vicenza


VILLORBA - Si è conclusa la gara regionale serale organizzata dalla bocciofila Boschetto Villorba guidata da Walter Scomparin, denominata “Memorial Giacomo Voltarel”, Presidente del Centro Polivalente C. A. R. V. prematuramente scomparso, le cui fasi eliminatorie si sono disputate da lunedì 28 febbraio sino a venerdì 12 marzo, 136 le coppie partecipanti delle categorie A/B/C/D delle province di Vicenza, Padova, Venezia e Treviso, rappresentanti trenta società, le finali si sono svolte sabato pomeriggio presso il bocciodromo comunale di via Nobel, 3 di Villorba alla presenza di un numeroso pubblico. La finale ha visto protagonisti una coppia di categoria “A” composta da Lorenzo Destro e Renato Poletto portacolori della B.R. P. di Zanè di Vicenza e la formazione longeva (160 anni in due), beniamina di casa di categoria “D” composta da Luigi Botter ,Gino Zanatta della Boschetto Villorba, i trevigiani conducevano la partita per 5-1, poi i vicentini giocando ad ottimo livello hanno meritatamente vinto per 12-6; Soddisfatti i dirigenti della società organizzatrice per quantità e qualità delle formazioni partecipanti e per la numerosa presenza di pubblico anche durante le serate eliminatorie. Prima delle premiazioni il Presidente della bocciofila Walter Scomparin, il Sindaco Giacinto Bonan ed il Presidente della Federbocce di Treviso,Paolo Tortato hanno ricordato l’impegno, l’umanità, la caparbietà di Giacomo Voltarel , per la realizzazione dello splendido impianto Polivalente di via Nobel, ha diretto Mario Squizzato di Castelfranco Veneto. Classifica: 1° Lorenzo Destro - Renato Poletto (B.R. Pneumatici,Vi), 2° Luigi Botter-Gino Zanatta (Boschetto Villorba,Tv), 3° Agostino Di Lullo-Alessandro Giantin (Dante alighieri,Ve) e Nicola Pillon-Andrea Colzato (Bredese,Tv), 5° Giulio Ballestrin-Valter Vendrame (Boschetto Villorba, Tv), Graziano Minello-Tito Merlo (Sant’Elena di Monigo, Tv), Alberto Bompan-Carmine D’Alia (Olimpia,Tv), Ivo Soldan-Paolo Buosi (Stellini Artico Faè,Tv), 9° Sergio Bellato-Edo Benedet e Gianni Cervellin-Nicola De Seriis (Dlf Cortesissima, Tv), Luciano Carniel -Michael Michieletto (Olimpia,Tv),Gino Barbazza-Federico Cappellazzo (Concordia Moglianese, Tv), Giuseppe Gallinaro-Francesco Prosdocimo (San Sebastiano,Ve), Giorgio Poloni -Franco Bonora (Azzurralpina,Tv),Giacomo Bertollo -G. Pietro Bordignon (B. P. Marostica,Vi), Giuseppe Graziano-Rodolfo Bonan (San Bartolomeo,Tv), Manuela Russolo -Oscar Bin (Stellini Artico Faè,Tv).