Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'Unità d'Italia trascina in centro oltre mille persone

FOLLA IN PIAZZA DEI SIGNORI

Barbiero: "L'Unità è uscire prima e meglio dalla crisi"


TREVISO – (gp) C'erano più di mille persone in piazza dei Signori per le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, diverse centinaia in piazza Vittoria, tutte munite di bandiere tricolori che sventolavano tra migliaia di palloncini bianchi, rossi e verdi. Nonostante le polemiche che si sono scatenate nelle ultime settimane, i cittadini trevigiani hanno risposto in massa alle manifestazioni di piazza per festeggiare il compleanno dell'Italia Unita. Una folla composta e sorridente che ha ascoltato le parole dei rappresenti dei sindacati, degli uomini politici, dei presidenti delle associazioni e degli studenti che si sono alternati sul palco allestito in piazza dei Signori per dire la loro su questo 17 marzo 2011, distante ormai un secolo e mezzo dall'altrettanto festoso 17 marzo 1861. Anziani, famiglie, bambini ma soprattutto tanti giovani hanno riempito le vie del centro storico per vivere in prima persona un momento di condivisione dei valori di unità, il vero motivo per il quale è stata istituita questa festa nazionale. Ma cosa significa a Treviso l'Unità d'Italia? Lo abbiamo chiesto al segretario provinciale della Cgil Paolino Barbiero.


Galleria fotograficaGalleria fotografica