Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cristian, 3,7 kg, dato alla luce a Pieve di Cadore

TERZO FIGLIO PER SIMONE

La 24enne unica imputata per la morte di Giuliana


PIEVE DI CADORE – (gp) Simone Moreira è diventata mamma per la terza volta. La brasiliana di 24 anni, unica imputata per omicidio volontario aggravato per la morte della sua seconda figlia, Giuliana Favaro, annegata nelle acque del Monticano a Oderzo il 2 settembre del 2009, ha dato alla luce Cristian all'ospedale di Pieve di Cadore. Accanto a lei anche il compagno e padre del bimbo, l'imprenditore lombardo 50enne Stefano Cestonaro con il quale la Moreira ha una relazione dalla scorsa estate. Al lieto evento non c'era però il suo primogenito, Lucas, 7 anni, che vive con la nonna in Brasile. Il procedimento penale a carico della neo mamma sta intanto andando avanti, con la corte d'assise del tribunale di Treviso che ha disposto una super perizia per far luce sull'orario e le cause della morte di Giuliana Favaro. I risultati degli accertamenti dei cinque esperti nominati dalla corte saranno resi noti nella prossima udienza, fissata per il 12 luglio. In caso di condanna, per l'imputata l'essere diventata madre potrebbe anche tradursi nel non tornare in carcere.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
10/03/2011 - Una perizia per la verita'
15/02/2011 - "Strategia ingannevole"
20/01/2011 - "Giuliana mi è sfuggita"
14/12/2010 - Incinta quel 2 settembre?
13/12/2010 - E' il giorno di Simone
15/11/2010 - Processo Moreira: 5° atto
19/10/2010 - Processo Moreira:lei non c'è
13/10/2010 - Simone aspetta un figlio
05/10/2010 - "Simone era tranquilla"
23/09/2010 - "Il superteste? Inattendibile"
22/09/2010 - Superteste scagiona Simone
20/07/2010 - Giuliana, foto shock
19/05/2010 - "Non c'è un'altra ipotesi"
18/05/2010 - "Non è morta annegata"
17/05/2010 - Il giorno del giudizio