Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Protesta per il blocco di contratti e stipendi

EQUITALIA IN SCIOPERO

Stop di due ore fino a venerdì per i 90 addetti trevigiani


TREVISO – (mz) Tre giorni di sciopero negli uffici di Equitalia: i 90 impiegati delle sedi di Treviso e Conegliano della società di riscossione dei tributi, come i colleghi del resto d'Italia, hanno incrociato le braccia oggi dalle 11.30 alle 13.30 e ripeteranno l'astensione anche domani e venerdì. L'agitazione è stata proclamata dalle segreterie nazionali dei sindacati di categoria, dopo il successo della mobilitazione dello scorso 21 marzo, che ha registrato il 95% di adesione. A preoccupare i dipendenti, la decisione del governo di assimilare Equitalia alla pubblica amministrazione: ciò comporterebbe il blocco del rinnovo del contratto nazionale di lavoro, dei contratti di secondo livello e delle retribuzioni.

“Il contratto del comparto riscossione è di natura privatistica - spiega Massimiliano Paglini, segretario provinciale della Fiba, l'organizzazione sindacale della Cisl che rappresenta e tutela i lavoratori delle banche, delle assicurazioni, della finanza, delle authority e degli agenti della riscossione –, tanto è vero che nasce sulla falsariga del contratto del credito. Con una circolare, il ministero dell’Economia ha stabilito che diverse società, fra cui Equitalia, rientrino nel blocco del rinnovo dei contratti statali. La Fiba sottolinea la differenza tra l’attività svolta dagli agenti di riscossione e quella svolta dai lavoratori del pubblico impiego, in quanto gli agenti della riscossione sono dipendenti di un’azienda di natura privata ancorché controllata dal ministero delle Finanze, quindi la disciplina e l’ordinamento sono quelle delle aziende di diritto privato”.