Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Lorenzo Brugnera confermato presidente

SOLIGO SFIDA LA CRISI

Nuovi prodotti e latte pagato di più ai soci


TREVISO – (mz) Nonostante le difficoltà del settore, la Latteria Soligo chiude un 2010 positivo. L'assemblea dei 285 soci della cooperativa lattiero-caseria, secondo le aspettative della vigilia, ha riconfermato alla carica di presidente Lorenzo Brugnera ed ha approvato il bilancio: fatturato un crescita, a 61,4 milioni, e investimenti per 7 milioni: tra questi, un nuovo impianto fotovoltaico sul tetto del caseificio di Soligo e l’adozione di nuove tecnologie utili a migliorare l’efficienza e ridurre i costi della produzione delle mozzarelle.

Davanti agli assessori provinciali Michele Noal e Marco Prosdocimo e all'europarlamentare Giancarlo Scottà, l'azienda ha presentato anche la sua ultima “creazione”: uno stracchino ad alta digeribilità, adatto anche ai consumatori con intolleranze al lattosio. Una fascia in costante aumento, tanto da coprire quasi un quarto del mercato, secondo una recente ricerca.

Ma l'assise è stata anche l’occasione per fare il punto sulla situazione del comparto lattiero caseario: un settore che più di altri soffre della crisi, lamentata soprattutto dai produttori, per i quali il costo del latte copre a mala pena i costi di produzione. I vertici della latteria, al termine dell’assemblea, hanno annunciato un incremento, a partire dal mese di aprile, di 2 centesimi al litro del prezzo del latte corrisposto ai produttori soci di Soligo.