Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Forze dell'ordine lo pattuglieranno costantemente

AUTOVELOX? SARANNO RIACCESI

Dispositivi "salvabili" lungo i tratti del Put rettilinei


TREVISO - Trasformare alcuni tratti rettilinei del Put come ad esempio viale Cairoli in strada urbana di scorrimento salvando così almeno un paio degli autovelox installati. E' questo l'accorgimento normativo allo studio dai vertici di Ca' Sugana e annunciato in Prefettura dall'assessore alla sicurezza Andrea De Checchi per evitare di dover spegnere per sempre i dispositivi come previsto dalla sentenza emessa della Cassazione della scorsa settimana. Ragguardevoli sarebbero le conseguenze per il bilancio del Comune di Treviso e per la sicurezza dell'anello che circonda la città. Già dallo scorso week end lungo il Put sono ricomparse le pattuglie della polizia locale munite di telelaser ma dai prossimi giorni il controllo diurno e notturno sarà garantito anche dalle altre forze dell'ordine. Il protocollo è stato definito durante il comitato di ordine e sicurezza pubblica che si è svolto in Prefettura. Una circonvallazione cittadina dunque “blindata”, in attesa di una definitiva soluzione al problema. Secco “no comment” di Aldo Adinolfi invece sugli attriti tra Lega Nord e Prefettura sulle polemiche dovute all'eventuale disponibilità di Treviso ad accogliere i profughi. “Non abbiamo avuto nessuna richiesta su profughi assegnati”: ha seccamente risposto il Prefetto. A margine dell'incontro di oggi sottoscritto anche un protocollo per l'avvio delle ronde a Preganziol.