Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pieve di Soligo, salvati il 30% dei posti di lavoro

MOVE, SIGLATO L'ACCORDO

Ramo d'azienda alla Italiana Progettazione Mobile


TREVISO - Move Spa di Pieve di Soligo, siglato l’accordo fra Filca Cisl di Treviso, lavoratori e società per il conferimento di un ramo aziendale comprensivo del marchio e di una parte della produzione alla nuova società Italiana Progettazione Mobile Srl. Soddisfazione dei rappresentanti dei lavoratori: “Ha prevalso la linea della responsabilità”, afferma Marco Potente, della segreteria Filca di Treviso. La crisi non ha risparmiato il mobilificio Move, uno dei marchi di maggior prestigio nel settore del legno arredo, con commesse in tutto il mondo. Sessanta i dipendenti collocati in cassa integrazione. Lo scorso febbraio, in Provincia è stato firmato l'accordo per la cessazione della ditta pievigina, e la relativa messa in liquidazione. Ieri è stato siglato il tanto auspicato accordo per la cessione di un ramo aziendale - compreso il marchio - e di una parte della produzione alla società Italiana Progettazione Mobile Srl, di Pieve di Soligo. L'accordo prevede la continuazione di una parte di produzione marchiata Move per un periodo iniziale di quattro mesi eventualmente rinnovabile e la continuazione dell'attività per circa il 30% dei dipendenti.