Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

I dati dell'Osservatorio immobiliare provinciale

SEMPRE PIÙ CASE INVENDUTE

Nel 2010 prezzi stabili: da 1.800 a 6mila a Treviso


TREVISO – (mz) Nel 2010 gli immobili residenziali posti in vendita, nella Marca, sono aumentati del 12%, mentre le transazioni concluse sono calate del 7,4%. Nonostante i prezzi siano di fatto rimasti invariati durante l'anno scorso (meno 0,4%) e siano previsti stabili anche per la prima metà del 2011. I dati emergono dal primo osservatorio immobiliare per la provincia di Treviso, un'indagine curata dalla Fiaip, la Federazione italiana degli agenti immobiliari professionali, che nella Marca associa 200 agenzie, con oltre 900 addetti. Cresce, invece, il numero di alloggi offerti in affitto ma anche dei contratti stipulati, grazie anche ad una flessione dei canoni (meno 6,2%). La crisi colpisce soprattutto negozi e uffici: entrambe le tipologia, nel corso dell'anno passato, registrano compravendite, affitti e relativi prezzi in ribasso. Il costo al metro quadro, per un'abitazione nuova, nel capoluogo varia da un minimo di 1.800 ad un massimo di 6mila euro al metro quadro. Oltre a Treviso, i centri storici con i valori più alti, e con un mercato più attivo, sono Asolo, Conegliano, Castelfranco, mentre la situazione resta sostanzialmente ferma negli altri comuni.

Ai nostri microfoni, illustra le caratteristiche del mercato immobiliare trevigiano, il presidente provinciale della Fiaip, Giuseppe Spagnol.