Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Battuto in finale al Palaverde il Siviglia 92-77

L'EUROCUP VA A KAZAN

Benetton 4^: 57-59 dal Cedevita. Gentile infortunato


TREVISO - Le Final Four di Eurocup sono finite con un trionfo russo: l'Unics Kazan, grande favorita della vigilia, ha rispettato il pronostico superando in finale il Cajasol Siviglia 92-77. Partita senza molta storia, dominata dalla formazione nettamente più forte del lotto, che già dopo 10 minuti (32-16) aveva ipotecato il trofeo. Il Siviglia ha poi cercato di rimontare con il solito Bullock (51-59 al 27') ma la grande serata di Lampe (26 punti, 12/16 + 11 rimbalzi), unita a quella di Popovic (18, 11 assist MVP delle Finals) e Mc Carty (18) hanno respinto ogni velleità degli andalusi.

In precedenza la Benetton aveva giocato e perso, per il 3°-4° posto, contro il Cedevita Zagabria per 57-59. Altra prestazione scadente dei ragazzi di Repesa, che dopo 28" hanno perso per infortunio Gentile (sospetta lussazione ad una spalla) continuando a mostrare un basket farraginoso e pieno di errori (15% da tre, 29% dal campo). Finale in volata, con bombe di Wright e Bulleri e con i tiri alla sirena di Markovic e Motiejunas che sono finiti sul ferro. Migliori marcatori Motiejunas e Brunner con 10 punti e, per i croati, Edwards con 16.

 



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
12/04/2011 - Final 4: Eurosport in diretta