Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

All'Itis di Treviso diploma di perito esperto nel settore

A TREVISO I LEGNI DEL MONDO

Dono degli artigiani: sabato la finale di Futurlegno


TREVISO – (mz) Futurlegno compie dieci anni e per festeggiare punta sempre più sulla scuola. La kermesse, creata dai piccoli imprenditori del settore della Confartigianato trevigiana per avvicinare i giovani al legno e ai suoi mestieri, vivrà sabato prossimo, 7 maggio, la giornata conclusiva dell'edizione 2011. Al mattino, si terrà la finale del tradizionale concorso tra le scuole medie della provincia: le otto classi finaliste, selezionate tra una cinquantina di partecipanti, si sfideranno nel quiz decisivo all'Itis Fermi di Treviso. Alla scuola, gli artigiani doneranno anche una “xiloteca”, ovvero una raccolta di 300 essenze legnose, unica in Europa perchè composta non di semplici campioni, ma di tavole grezze. Nel convegno del pomeriggio si attende l'annuncio da parte dell'assessore regionale Elena Donazzan del sì definitivo all'istituzione, proprio nell'istituto trevigiano, di un diploma per Perito meccanico esperto del legno: una formazione specifica, oggi mancante in provincia, molto attesa dalle aziende del settore.