Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra loro pellegrini a piedi, coristi, parroco centenario

11MILA DI MARCA PER IL PAPA

Fedeli di Treviso e Vittorio alla messa di Benedetto XVI


TREVISO/VITTORIO V.TO - Oltre undicimila fedeli dalla Marca al cospetto di Benedetto XVI. La visita pastorale del papa a Nordest ha da tempo mobilitato le diocesi di Treviso e Vittorio Veneto: ormai tutto è pronto per accogliere, sabato e domenica, il pontefici. Gli uffici della diocesi trevigiana  hanno distribuito quasi 8.400 pass per partecipare alla messa presieduta dal Santo Padre domenica mattina. A questi va aggiunto chi negli ultime due settimane ha prenotato l'accesso direttamente alla struttura centrale di Venezia. Oltre che con autobus e auto, i gruppi raggiungeranno il parco di San Giuliano, dove si svolgerà la cerimonia, in bicicletta, con pellegrinaggi a piedi e, da Meolo, persino in barca. Insieme al vescovo Gianfranco Agostino Gardin, 85 sacerdoti della diocesi concelebreranno la funzione, mentre un'altra ventina seguirà il rito insieme ai propri parrocchiani o ai gruppi di giovani. Tra loro anche don Armando Durigon, parroco di Caposile: il sacerdote compirà cento anni lunedì e, per questo, riceverà una speciale benedizione dal papa. Dalla comunità di San Tiziano prenderà parte alla messa un migliaio di persone (anche in questo caso, fatti salvi i "ritardatari" dell'ultima ora): la maggior parte arriverà a Mestre su 14 corriere, in partenza all'alba dalle varie località della Sinistra Piave e della Pedemontana. Tra i quasi 700 preti che affiancheranno il successore di Pietro durante la liturgia ci sarano anche il vescovo Corrado Pizziolo ed una trentina di sacerdoti della diocesi. I cantori della Cattadrale di Vittorio Veneto, invece, contribuiranno a formare il megacoro da oltre mille elementi che canterà durante la celebrazione.