Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vela. Grande spettacolo per questa edizione 2011

200 LOMBARDINI CUP, GLI ARRIVI

Line Honour In Equipaggio a Fanatic, X2 ad Airis


CAORLE - Sabato alle 17.26.41 Fanatic, timonata da Alex Peresson, è stata la prima imbarcazione a tagliare il traguardo di Porto Santa Margherita, ottenendo il successo in tempo reale nella categoria In Equipaggio della 200 Lombardini Cup edizione 2011. Airis di Cesare Bressan e Massimo Farina ha mantenuto il distacco di trenta minuti che aveva a Sansego ed è la prima imbarcazione della categoria X2 alle 18.17.05 a concludere la regata, vincendo in tempo reale. Dopo circa due ore e mezza dal primo, alle 20.21.34 è passato il Vor60 Cuba Libre dell’austriaco Johannes Schwarz timonato da Walter Moser, che è stato protagonista di una bella rimonta sul ritorno dopo il Quarnaro. Quarti assoluti a tagliare il traguardo sono stati i friulani Bivi/Pascotto su White Goose, seguiti dall’X55 Oltrax di Eugenio Zanardo, da Luna per Te dello Sporting Club Duevele e dall’altro Arya 415, White Goose timonato da Renato Codato in classe Equipaggio. La prima imbarcazione della categoria Trimarani a tagliare il traguardo è stata la veterana Silver Chiller del tedesco Richard Mueller, transitata alle 22.30.04.

In classe IRC Crociera la piazza d’onore è del First 40.7 Kalanag di Race&Cruise, che è giunta a Porto Santa Margherita alle 3.29.40 di domenica 5 giugno.

Gli arrivi si sono susseguiti per tutta la sera e la notte tra sabato e domenica, grazie ad un vento di scirocco sostenuto nella penisola istriana, che ha aiutato le imbarcazioni nella risalita ad una velocità tra i 10 e i 15 nodi.

La flotta ha viaggiato quasi sempre compatta e gli arrivi delle 65 imbarcazioni partecipanti sono avvenuti a breve distanza.

In tarda serata si sono registrati i ritiri di Anguna, Very Well, Freedom, Matkah, Perla Nera e Martina IV per problemi tecnici a bordo di lieve entità.

Per conoscere i vincitori in tempo compensato bisognerà attendere le classifiche provvisorie che sono in fase di elaborazione al Circolo Nautico Santa Margherita. La 200 Lombardini Cup 2011 è organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita in collaborazione con Paulaner, San Benedetto, Caorle.it, Techimpex, Marina 4, Orologio, Marina di Sant’Andrea e con il patrocinio del Comune di Caorle, Provincia di Venezia e Regione Veneto. L’elenco completo degli arrivi in tempo reale a Porto Santa Margherita è disponibile nel sito www.lacinquecento.com, nel quale è anche possibile rivedere la traccia di ciascuna imbarcazione nella sezione tracking.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
13/05/2011 - Partita la 200 Lombardini Cup