Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il giocatore convocato per il tour nel Regno Unito

GHIRALDINI È UN BARBARIANS

Prestigioso riconoscimento per il tallonatore Benetton


TREVISO - C’è anche Leonardo Ghiraldini, tallonatore della Benetton e vice-capitano dell’Italia, nella lista dei convocati con il club ad inviti dei Barbarians per il tour estivo in Regno Unito che vedrà i Baa-Baas sfidare l’Inghilterra domenica 29 maggio a Twickenham ed il Galles sabato 4 giugno al Millennium Stadium di Cardiff.

Il numero due azzurro, 37 caps, è alla prima convocazione con lo storico club bianconero e raggiunge il capitano della Nazionale Sergio Parisse in una rosa di grandi campioni tra i quali spiccano il pilone neozelandese Carl Hayman, l’apertura francese Michalak ed il cacciatore di palloni australiano George Smith. “E’ un grande onore, qualcosa a cui ogni rugbista non può non aspirare sin da bambino. Ho sentito spesso altri compagni di Nazionale, come Perugini e Geldenhuys, raccontare dell’ambiente unico che si respira durante i raduni dei Barbarians e non vedo l’ora di mettermi alla prova e di vivere questa nuova avventura” ha spiegato Ghiraldini (foto benettontreviso.it)