Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Taglio del nastro a settembre per la Festa dello sport

ATLETICA, ECCO LA NUOVA PISTA

San Biagio, chiusa prima parte dei lavori in via Olimpia


SAN BIAGIO D.C. - San Biagio di Callalta ha la sua pista di atletica. Si sono conclusi nelle scorse settimane i lavori agli impianti sportivi di via Olimpia. Il progetto, fortemente sostenuto dal sindaco Francesca Pinese e dagli assessori allo Sport Roberto Pillon ed ai Lavori pubblici Manuel Carnio, è stato seguito in tutto il suo iter dal Coni e dalla Fidal, la Federazione italiana di atletica leggera. L’anello regolamentare per la corsa circonda il campo di calcio già esistente. Realizzate anche l’area per il salto in alto, la pista per il salto in lungo, le zone per le gare di getto del peso, del disco e del giavellotto. Per non incorrere nello sforamento del patto di stabilità, l’amministrazione ha deciso di procedere per stralci. Nel primo, che si è appena concluso, si è lavorato alla preparazione del sottofondo per la pista ed alla pavimentazione dell’anello, oltre che alla predisposizione delle zone per tutte le altre discipline dell’atletica. L’investimento è stato di circa 250 mila euro. Nel secondo stralcio si procederà invece alla stesura del manto specifico per consentire la disputa delle gare sulla pista di via Olimpia. In programma altri 150 mila euro di lavori. La realizzazione della pista di atletica rientra nel piano triennale delle opere pubbliche. L’intervento verrà inaugurato a settembre, in occasione della Festa dello Sport. Intanto però la pista è utilizzabile dagli sportivi. Ed è proprio a loro che si rivolge il sindaco Francesca Pinese. “Abbiamo investito molti soldi per un’opera che mancava a San Biagio – dice il sindaco – L’auspicio è che ora i cittadini utilizzino la pista nel tempo libero”. Per l’accesso alla struttura di atletica, è necessario rivolgersi preventivamente all’ufficio Sport-Scuola in municipio.