Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presenti anche diversi campioni e olimpionici

TREVISO SPORTIVA IN PIAZZA

In tutta la città dimostrazioni e prove di 40 discipline


TREVISO - Domenica all'insegna dello sport: in tutte le piazze, sulle Mura e in altri luoghi della città è stato possibile "assaggiare" pressocchè tutte le discipline olimpiche, presentate da 34 società sportive di quaranta federazioni. L'obiettivo dell'evento, organizzato da Coni e Comune nell'ambito del programma di Treviso città europea dello sport 2011, era quello di promuovere la pratica sportiva e i suoi valori. A fare da testimonial anche numerosi campioni: Marzia Muroni, bronzo ai recenti campionati italiani di spada e argento ai Mondiali juniores 2007 (in piazza Indipendenza); la vicecampionessa europea di pattinaggio Valentina Mariotti (in piazza dei Signori), i giocatori del Calcio Treviso (in Piazza Borsa), Dante Boninfante, palleggiatore della Sisley Volley,  Manuela Secolo, schiacciatrice di Modena e della nazionale femminile di pallavolo (in piazzale Matteotti); il campione italiano assoluto di lotta grecoromana, in carica Santijesteban Maikel (in Piazza dei Signori); Sara Cardin, vice campionessa mondiale 2010, Federica Bellazzo, oro agli Europei 2009 e bronzo nel 2011, Mattia Busato, bronzo agli Europei 2011 (esibizione in piazza dei Signori), gli olimpionici di tiro a segno Flavia Zanfrà e Francesco Bruno (in piazzetta Battistero).

Le attività sono iniziate alle 10 e e si sono protratte fino alle 18. La disposizione delle postazioni delle società sportive era un vero e proprio circuito: ai bambini presenti è stata distribuita una piantina che aveva nel retro un vero e proprio tagliando dove far apporre alle varie società sportive un timbro di riconoscimento delle discipline provate. A tutti i bambini che hanno riconsegnato il tagliando con almeno 10 timbri, che corrispondevano quindi alla visita di almeno 10 stand diversi di diverse discipline sportive, è stato consegnato un gadget con la maglietta “Lo sport ci unisce”, disegnata in occasione dei cento cinquant’anni dell’Unità d’Italia.