Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Calcio a 5. Il tricolore è distante solo una partita

LA MARCA VOLA SUL 2-0

Duarte uomo della provvidenza: 2 reti in 12 secondi


BASSANO DEL GRAPPA - La Marca Futsal vola sul 2-0 e comincia a vedere il suo primo scudetto nel calcio a 5. Sul terreno del PalaInfoplus (il Pala Mazzalovo di Montebelluna non ha la capienza minima di 2000 spettatori richiesta per la finale) i ragazzi in bianconero hanno la meglio sul Ponzio Pescara vincendo 2-1 al termine di una gara infuocatasi negli ultimi 12' di gioco. Dopo un primo tempo avaro di reti ed emozioni, era il Pescara (come in gara 2) ad andare in vantaggio con Pico al 7' 30" della ripresa. Veemente la riscossa della formazione trevigiana: ritmi raddoppiati e il forcing sfociava con due reti in 12 secondi di Duarte, sempre più uomo play off con le sue otto realizzazioni. Il palazzetto diventa una bolgia, Pescara in attacco con il quinto di movimento sacrificando il portiere, la Marca agisce in contropiede e prende un palo a porta vuota con Bertoni. Finale incandescente quando, a tu per tu con Feller, Morgado si fa ipnotizzare dal numero 1 trevigiano. Sul contrasto i giocatori volavano a terra e ne nasceva un parapiglia, con Morgado furioso con il pubblico tanto da voler salire sugli spalti per farsi giustizia da solo. Per lui arrivava il rosso e a 30" dalla fine la gara finiva lì. Sabato e lunedi gara 3 e 4 a Pescara, alla Marca Futsal manca una vittoria per vincere il tricolore. (Foto Vanzo - Marca Futsal)


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
05/06/2011 - Marca Futsal: che vittoria!