Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Occhi puntati su un fuoriprogramma davvero "hot"

SEXY CAR WASH A MASERADA

Lo spettacolo nel corso del 6° "Expo Autotuning"


MASERADA - Che il mondo dei motori attirasse anche le bellezze era noto da tempo. E l'occhio maschile, sempre attratto dalle donne, non poteva non rimanere affascinato dallo spettacolo andato in scena a Maserada, nell'ambito della sesta edizione dell'”Expo Autotuning”. Acqua, schiuma, auto preparate e due ragazze con la spugna in mano per un sexy car wash, ideato e organizzato da Loris Zanatta, titolare del locale "Vivavoce", che ha richiamato tutti i presenti della manifestazione. E a dirla tutta anche le donne non sono rimaste indifferenti di fronte allo spettacolo, raro a vedersi in giro per Marca, e che più di una volta ha scatenato polemiche per l'eccessivo livello di testosterone che provocherebbe in chi assiste ai movimenti sinuosi delle partecipanti. Fatto sta che tutto si è svolto in un clima più festoso che erotico, con buona pace di chi, magari infastidito, si è girato dall'altra parte per non guardare. E in realtà sono stati davvero pochissimi.


Galleria fotograficaGalleria fotografica