Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Monastier, 22 ragazze da tutto il Veneto

MISS ITALIA, TAPPA A TREVISO

In occasione del 7° compleanno di "Casa di caccia"


TREVISO - Grande festa per il settimo compleanno del “Club Casa di Caccia” di Monastier di Treviso ieri sera (16 giugno) con selezione di Miss Italia. A contendersi il titolo legato al noto locale della famiglia Venerandi, ben 22 ragazze provenienti da tutto il Veneto che sono sfilate, con le acconciature curate dallo staff del salone “Capelli e Fantasie” di Spercenigo, tra i tavoli, a bordo piscina e in pista da ballo. Le concorrenti, presentate da Giulia Grilli, si sono fatte applaudire dal numerosissimo pubblico presente, prima con un elegante abito di paillettes e successivamente con il body e il pareo istituzionali. A voti elaborati è risultata prima classificata Marta Frizzo alla quale Renzo Venerandi ha messo la fascia “Miss Italia Casa di Caccia”. Marta, che ha 19 anni e abita Santorso (VI), è alta 1.71, capelli castani e occhi verdi, del segno del cancro, studentessa di architettura d’interni. I suoi idoli sono Zucchero per la musica, Claudio Bisio per la televisione e Paul Walker per il cinema. La sua ambizione è realizzarsi nel lavoro ma soprattutto come donna. In seconda posizione, con la fascia “Miss Bellezza Rocchetta” si è piazzata Marta Fior, 18 enne di Riese Pio X (TV), alta 1.73, del segno del toro, capelli biondi e occhi azzurri. Marta studia all’Istituto Turistico e Commerciale. In terza posizione si è piazzata Daniela Drago, 25 enne del segno dello scorpione che abita a Colognola ai Colli (VR). L’ambizione di Daniela, che è alta 1.80 e ha capelli neri e occhi azzurri, è quella di vincere il Superenalotto. A Daniela è andata la fascia “Miss Peugeot”. La quarta fascia in palio riservata ad un altro sponsor del concorso, “Miss Wella”, è andata a Beatrice Guidoboni, 22enne di Ferrara, alta 1.70, capelli biondi e occhi verdi del segno del sagittario. Le prime classificate accederanno di diritto alle dieci finali del Veneto, una delle quali si terrà all’Odissea di Spresiano, locale sempre della famiglia Venerandi, e alla finalissima.