Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Concerti in piazza, arpa e mandolini, studenti musicisti

ESTATE DI NOTE A TREVISO

Musei d'estate e Quartiere latino: al via i due festival


TREVISO – (mz) La musica nel cuore della città, fuori dalle solite sale da concerto. Jazz, etnica, da camera, contemporanea: repertori ed interpreti variegati, con un unico obiettivo: far divertire e appassionare anche chi non è abituato ad ascoltare. Tornano due rassegne ormai tradizionali del cartellone trevigiano: Musei d'Estate, complesso di Santa Caterina, e Quartiere latino 2011, nella piazzetta interna dell'ex ospedale dei Battuti. Ad organizzarle, il Comune di Treviso e Asolo Musica Veneto Musica, grazie al sostegno di una serie di sponsor privati. Musei d'estate consiste nel tradizionale ciclo di concerti nel chiostro dell'ex convento di Santa Caterina. Anche quest'anno proporrà un excursus tra vari strumenti: arpa (suonata, a differenza delle ultime tendenze, da un uomo), clavicembali, un quartetto di mandolini, ma anche pezzi barocchi per armonica a bocca ed una selezione di Lieder vocali. Si comincia giovedì 23 giugno, con l'ensemble di musica contemporanea “L'arsenale”, ultimo appuntamento giovedì 25 agosto. Biglietto d'ingresso: 6 euro. Al Quartiere Latino andranno in scena speccacoli più “informali”, quasi veri e propri happening. Debutto, mercoledì 22, con la swing e il blues della No Profit Blues Band. Il 6, 13 e 20 luglio si terranno le performance di alcuni giovani gruppi selezionati al concorso “Porsche live. Giovani e jazz”. Ma la chicca di questa edizione è in programma il 5 agosto: sul palco, gli Anti Orario, otto ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 16 anni dell'indirizzo musicale della scuola media Stefanini Martini. Suoneranno e canteranno notissime canzoni d'autore degli anni '60 e '70, da Tenco a Battisti, da De Andrè ai Beatles o Bob Dylan. Ingresso gratuito.

Ai nostri microfoni Emilio Lippi, direttore dei musei trevigiani, e Federico Pupo, direttore di Asolo Musica.