Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo Ascom-Comune per i lavori in centro

RUSPE A NEGOZI CHIUSI

Asfalto e porfido rifatti dopo i saldi e durante le ferie


TREVISO - (mz) Lavori stradali indolori per il commercio. La risistemazione delle strade cittadine verrà programmata in modo da creare il minor disagio possibile ai negozi, già messi a dura prova dallo svuotamento del centro storico e dalla crisi dei consumi. L’Ascom ha raggiunto un accordo con il Comune: i cantieri previsti in diverse vie e piazze del centro partiranno tra fine luglio e inizio agosto. Dunque quando parecchi esercizi sono chiusi per ferie e, comunque, lontano dal periodo cruciale dell’avvio dei saldi estivi. L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Basso ha fornito ai vertici dell’Ascom rassicurazioni sui tempi e sulle modalità di esecuzione delle opere, promettendo massima attenzione alle esigenze del commercio. “L’intera operazione – ribadisce Stefano Mazzoli, presidente del mandamento di Treviso dell’associazione - verrà seguita e monitorata da Ascom in collaborazione col Comune proprio per evitare danni alle attività e per non penalizzare ulteriormente l’accesso al centro storico, controllando non solo i tempi ma anche gli accessi alternativi”. La prima tranche di lavori riguarda: Piazza Vittoria nel tratto di fronte al Riccati, via d’Annunzio nel tratto compreso tra Piazza Pio X e viale C. Battisti, oltre alla sistemazione del porfido di una parte di Piazza Duomo.