Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Occupazione in calo del 10% nel 2010

EDILIZIA ANCORA IN CRISI

Ance: "Per la ripresa restauri bio e risparmio energia"


TREVISO - (mz) L'edilizia di Marca continua a rimanere nel tunnel della crisi. Ma per provare ad uscirne, punta su “bio”, risparmio energetico energie. Nell'ultimo anno il settore trevigiano ha conosciuto una flessione del 6-7% di aziende e di un migliaio di occupati, pari al 9-10% degli addetti iscritti alla cassa edile industriale. Ma i numeri sono destinati a crescere: secondo Claudio Cunial, presidente provinciale dell'Ance, l'Associazione nazionale costruttori edili e affini, ci sarà ancora da soffrire per tutto il 2011 e per buona parte del 2012. Visto lo stallo delle opere pubbliche a causa dei vincoli finanziari e l'alta concentrazione di immobili nel residenziale, la strategia di ripresa passa attraverso la ristrutturazione dell'esistente. In particolare, restauri all'insegna dell'eco-compatibilità, del rispetto dell'ambiente e dei minori consumi energetici. Proprio a questo tema l'Ance trevigiana ha dedicato la sua assemblea annuale in programma il 4 luglio al castello di San Salvatore a Susegana e intitolata “Progett-azioni”. Annunciati gli interventi, tra gli altri, del presidente nazionale dell'associazione Paolo Buzzetti e del governatore del Veneto Luca Zaia.

Ai nostri microfoni, il presidente provinciale dell'Ance, Claudio Cunial.