Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il ciclista 17enne attraversava viale Vittorio Veneto

SUORE SFONDANO PENSILINA

L'auto delle religiose cercava di evitare una bici


TREVISO - (mz) Visti i protagonisti e l'esito dello spettacolare incidente, si può ben dire che qualcuno dall'alto ha vegliato. Poco dopo le 15, due suore delle Mariste di via Alfieri stanno andando in auto al Ca' Foncello per trovare una consorella ricoverata. In viale Vittorio Veneto, all'altezza dell'ospedale San Camillo davanti alla loro Fiat 600 si para una bicicletta: un diciassettenne del Bangladesh attraversa in sella sulle strisce pedonali. La religiosa al volante lo vede all'ultimo, forse coperto dalle vetture che procedono in senso opposto, inchioda, ma non riesce ad evitare l'impatto. La bici viene colpita, di striscio, sulla ruota posteriore e scaraventata con una piroetta nel fossato che costeggia la strada. Il giovane rimane in piedi, illeso, salvo un leggero dolore all'inguine. Per prudenza, verrà portato al Pronto soccorso. L'utilitaria termina la sua corsa sfondando la pensilina di una fermata dell'autobus. Anche per le due anziane suore nessuna ferita. Solo un bello spavento e parecchi danni. Una volante della Polizia in transito sul posto, provvede a regolare il traffico, in attesa della Polizia locale per i rilievi e del carro attrezzi.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica