Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Regione interviene e finanzia ricerche Arpav

FONDI PER L'ACQUA AL MERCURIO

65mila euro stanziati per la contaminazione dei pozzi


VENEZIA - La Regione Veneto stanzierà 65.000 euro con i quali Arpav condurrà una serie di indagini ed analisi immediate sui pozzi di Preganziol, Casier e Treviso inquinati da mercurio. Lo annunciano, al termine della Giunta regionale odierna, l’assessore all’Ambiente Maurizio Conte e il capogruppo consiliare Federico Caner: “Il finanziamento, la cui parte più consistente sarà già stanziata per cassa e il successivo con un protocollo d’intesa, prevede lo studio delle modalità di propagazione dell’inquinamento delle acque sotterranee per individuarne le cause e i migliori interventi di risanamento, anche per prevenirne l’espansione nei pozzi per uso acquedottistico e potabile. Da parte della Regione è un segnale di attenzione importante per tutti quei cittadini che in questo momento sono sprovvisti di acquedotto e non possono attingere dai pozzi perché inquinati: nonostante la scarsità di risorse, Arpav è chiamata a risolvere una problematica che pensiamo circoscritta ma che va quanto prima risolta a vantaggio della cittadinanza”. L’emergenza mercurio, iniziata a febbraio nei pozzi profondi del territorio di Preganziol, si è estesa anche a parte del comune di Casier e ai quartieri di Treviso contigui all’aeroporto dove oggi risultano ‘isolate’ 37 famiglie.