Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Salton: "Guerra legale farebbe solo male al gruppo"

ASCO, QUESTIONE CHIUSA

Il presidente Zugno sul licenziamento dell'ex direttore


PIEVE DI SOLIGO - All'indomani della seduta del consiglio di amministrazione che ha sancito il licenziamento di Gildo Salton da direttore generale di AscoPiave, parlano i due principali protagonisti della vicenda. Fulvio Zugno, presidente del colosso trevigiano dell'energia, considera chiusa la questione. O meglio ripassa la palla a Salton: "Il cda gli ha inviato una lettera di recesso unilaterale. Ora tocca a lui trarre le sue valutazioni e  decidere se avviare un'azione legale". Proprio quel braccio di ferro nelle aule di tribunale, in una causa con ogni probabilità milionaria, che l'ex numero uno dice di voler evitare "per il bene della società e dei Comuni soci". Per questo il manager si augura di poter trovare una soluzione di compromesso, magari con una proposta di buonuscita. Salton resta comunque presidente di AscoHolding, la società partecipata da gran parte dei Comuni della Marca, che controlla il 61% di AscoPiave, e consigliere del gruppo: non ha partecipato comunque alla discussione sul punto che lo riguardava. A votare a favore del licenziamento i tre membri di emanazione leghista, Fulvio Zugno, Dimitri Coin e Giovanni Bernardelli, mentre contro si è espresso il consigliere indipendente Massimo Colomban. Al centro della querelle, il contratto con cui Salton, all'epoca presidente della società, si era fatto assumere anche con direttore generale.