Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'atleta coneglianese ai mondiali di Francoforte

GUEMATI JUDOKA D'ORO

Primo posto a squadre e bronzo nell'individuale


FRANCOFORTE - Aida Guemati atleta dello Judo Club Conegliano, ha conquistato nei giorni scorsi una medaglia di bronzo nel combattimento singolo ed una d’oro nella cat. a squadre, ai Campionati Mondiali Master F4 Kg. 63, organizzati dalla Federazione Internazionale Judo, nella città di Francoforte in Germania. Con Aida sul tatami, sono salite tutte le atlete più forti del mondo, tra queste anche la brasiliana Rosangela De Olivera, sei volte Campionessa del Mondo, la campionessa tedesca Clarissa Peick e la campionessa Austriaca Reiter Marianne, ma l’azzurra coneglianese è riuscita in più incontri a far valere la sua bravura ed il suo ottimo grado di preparazione. Il risultato migliore, con una medaglia d’oro, che le è valso il titolo di Campionessa del Mondo a Squadre, Aida lo ha conquistato con la formazione azzurra, composta da tre atlete più una riserva: Cristina MARSILI, Aida GUEMATI, Chiara MAGINI e Cristina MAGINI.
La squadra italiana, al primo incontro è stata opposta alla formazione brasiliana; una grande rivincita delle azzurre che s'imponevano per 3 a 0. In finale si sono trovate la formazione tedesca ed anche qui vi è stata una grande rivincita, soprattutto per Aida che liquidava la sua rivale con un'ottima proiezione. Italia batte Germania 2 a 1. ITALIA CAMPIONE DEL MONDO.

La gioia delle nostre atlete è stata grande come anche i loro incontri che le hanno portate alla sommità del mondo. Aida è tornata a casa con due medaglie.

“Siamo abituati alle prodezze della nostra atleta coneglianese –ha dichiarato il grande Maestro Bruno Carmeni c.n. 8°dan, che da alcuni anni segue nella sua palestra di Conegliano Aida Guemati e ricorda che questa campionessa vanta un palmeres di tutto rispetto, avendo già conquistato negli anni scorsi ai campionati mondiali: tre med. d’Oro, tre d’Argento e sei di Bronzo, ai Campionati Europei: due titoli Continentali ed una med. di Bronzo.