Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avrebbe detto "negro schifoso" ad un avversario

INSULTI, CICLISTA CACCIATO

Marco Coledan espulso dal giro di Rio de Janeiro


TREVISO - Il ciclista trevigiano, Marco Coledan, 22enne di Lutrano di Fontanelle ed atleta del team Bottoli Trevigiani Dynamon è stato espulso dal giro ciclistico della regione di Rio de Janeiro, in Brasile, per aver insultato con epiteti razzisti un collega che in quel momento non voleva dargli il cambio. L'episodio che ha coinvolto Coledan, in passato già nel giro della nazionale come pistard, è stato riportato dal quotidiano in line 'Folha de Sao Paulo' e riferiti dall'ufficio stampa della manifestazione e risale a sabato scorso, 30 luglio, nel corso della tappa da Teresopolis a Rio das Ostras. Coledan avrebbe chiesto ad un collega che si trovava dietro a lui, il brasiliano Renato Santos, di dargli il cambio ed andare a tirare il gruppo. Al rifiuto di quest'ultimo, secondo quanto scrive la 'Folha', Coledan avrebbe insultato il brasiliano dicendogli "negro schifoso". La giuria si è poi riunita con i commissari di corsa e dopo aver sentito anche il parere dell'Uci, è stato deciso di espellere Coledan dalla corsa.