Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avrebbe detto "negro schifoso" ad un avversario

INSULTI, CICLISTA CACCIATO

Marco Coledan espulso dal giro di Rio de Janeiro


TREVISO - Il ciclista trevigiano, Marco Coledan, 22enne di Lutrano di Fontanelle ed atleta del team Bottoli Trevigiani Dynamon è stato espulso dal giro ciclistico della regione di Rio de Janeiro, in Brasile, per aver insultato con epiteti razzisti un collega che in quel momento non voleva dargli il cambio. L'episodio che ha coinvolto Coledan, in passato già nel giro della nazionale come pistard, è stato riportato dal quotidiano in line 'Folha de Sao Paulo' e riferiti dall'ufficio stampa della manifestazione e risale a sabato scorso, 30 luglio, nel corso della tappa da Teresopolis a Rio das Ostras. Coledan avrebbe chiesto ad un collega che si trovava dietro a lui, il brasiliano Renato Santos, di dargli il cambio ed andare a tirare il gruppo. Al rifiuto di quest'ultimo, secondo quanto scrive la 'Folha', Coledan avrebbe insultato il brasiliano dicendogli "negro schifoso". La giuria si è poi riunita con i commissari di corsa e dopo aver sentito anche il parere dell'Uci, è stato deciso di espellere Coledan dalla corsa.