Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' arrivato secondo ai campionati under 16 a Tallin

TREDICENNE CAMPIONE DI DAMA

Alessio Scaggiante di Casale è argento europeo


CASALE SUL SILE - A quattro mesi dalla brillante affermazione nella gara di dama disputata a Riale di Zola Predosa la notizia è clamorosa: il tredicenne Alessio Scaggiante di Casale sul Sile, in forza all’ "Energya Fitness Club" di Treviso, ha conquistato la medaglia d’argento negli Under 16 del “13° European Youth Championship” di dama internazionale che si è svolto dal 1° al 7 agosto 2011 a Tallin in Estonia. Un risultato eccezionale e inatteso, anche considerando che Alessio ha solo 13 anni ed ha giocato con avversari di quasi 16 e per di più quasi tutti provenienti dall’Olanda e dai paesi dell’est Europeo dove la dama è popolare quanto da noi il calcio. Alessio Scaggiante ha disputato la gara sempre nelle prime posizioni, concludendo alla fine imbattuto, dopo aver costretto al pari nell’ultima e decisiva partita il campione del mondo giovanile in carica, il lituano Leonids Cilevics. Il titolo è stato appannaggio dell’olandese Martijn Van Ijzendoorn. Da sottolineare che Alessio Scaggiante, frutto del vivaio veneto curato con molta attenzione dalla Federdama, potrà giocare il campionato ancora due volte nella stessa fascia di età con buone prospettive quindi di conquistare il titolo. Entusiasmo anche nel movimento damistico bolognese che lo aveva visto vincitore domenica 20 marzo 2011 nel 3° Gruppo della gara interregionale di dama italiana disputata a Riale di Zola Predosa. Il Governatore del Veneto Luca Zaia nel Post-it messo in rete nel proprio sito si legge: “Bravissimo Alessio Scaggiante per l’argento agli Europei Under 16 di Dama. Per primeggiare in una disciplina come la dama occorrono intelligenza, freddezza, lucidità, astuzia e grande capacità di concentrazione: doti che non è facile trovare nemmeno negli adulti. Anche per questo, bravissimo Alessio! Se il buon giorno si vede dal mattino questo ragazzo farà strada, e non solo nel gioco del quale è appassionato. I giovani veneti in tante occasioni dimostrano importanti qualità, che si cimentino nel gioco, nello sport, nello studio o in altri aspetti della vita, e questo è indice che il nostro futuro è in buone mani.” Il risultato dell’ "azzurrino" Alessio Scaggiante è un segnale positivo anche per Michele Borghetti (in foto con Alessio alle premiazioni bolognesi) il campione livornese che la prossima settimana si batterà per il titolo mondiale a Cleveland negli USA.