Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Quasi 900 controlli dei Carabinieri a Ferragosto

ADDORMENTATO ALLA GUIDA

50enne con 7 volte il tasso alcolico: fatica a stare sveglio


MASERADA – (mz) Faticava persino a rimanere sveglio e a tenere la testa dritta. Comprensibile, vista la quantità di alcol che aveva in corpo: 7 volte oltre il massimo consentito. Ciò nonostante si era messo al volante: i Carabinieri l'hanno fermato, alle 2 di mattina di lunedì, perchè la sua Peugeot 206 procedeva a zig zag in mezzo alla strada. Al test dell'etilometro, l'uomo, un 50enne disoccupato del posto, ha confermato un tasso alcolico di 3,60. L'auto è stata sequestrata e la patente verrà sospesa. E' questo uno dei soggetti caduti nella rete di controlli tesa dall'Arma nella Marca durante il ponte di Ferragosto: i 358 militari impegnati tra sabato e lunedì, con 153 vetture e il supporto di un elicottero, hanno controllato 869 veicoli e identificato 1810 persone. 67 le contravvenzioni elevate, di cui 25 per eccesso di velocità, mancato uso delle cinture, utilizzo irregolare del telefonino, mentre a 7 automobilisti è stata ritirata la patente, in 5 casi per guida in stato di ebbrezza. I Carabinieri hanno anche arrestato a Cessalto un moldavo per il tentato furto di di alcuni bancali di legno da un ditta e denunciato un 36enne italiano di Onè di Fonte perchè trovato in possesso di un coltello a serramanico nella sua auto. A Spresiano, invece, un 20enne, allo stop della pattuglia, si è autodenunciato, consegnando spontaneamente un grammo di marjiuana.

Ai nostri microfoni, illustra l'esito dell'operazione “Estate sicura” il colonnello Gianfranco Lusito, comandante provinciale dell'Arma.