Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vive a Montebelluna, sorpreso con 13 kg di droga

COCAINA, 78ENNE IN CARCERE

Umberto Solimene, arrestato nel 2006 a Genova


MONTEBELLUNA - Finirà in carcere per traffico di droga alla veneranda età di 78 anni, Umberto Solimene, montebellunese e membro di una nota famiglia di imprenditori della zona. Solimene è stato condannato dal tribunale di Genova a scontare circa 8 anni di reclusione e a pagare una pena pecuniaria di 50mila euro. L'anziano venne arrestato nel 2006 al porto di Genova. Era appena tornato con un complice, un vicentino 51enne, dalla Spagna con una partita di ben 13 kg di cocaina, droga che era stata occultata all'interno della sua auto e che era destinata al mercato della droga della provincia. Il blitz della polizia del capoluogo ligure venne coordinato dall'attuale capo della squadra mobile di Treviso, dottor Roberto Della Rocca. Cornuda, camion si ribalta. Un camion che trasportava materiale inerte tra cui rocce si è capovolto nella tarda mattinata di oggi a Cornuda, all'altezza della rotatoria poco distante dalla statale Feltrina e da via Cadore. L'episodio si è verificato verso le 11.30: leggermente ferito il conducente del mezzo, non pochi i disagi alla circolazione stradale con il traffico della zona che è rimasto a lungo congestionato. Al lavoro per ore i vigili del fuoco di Montebelluna e Treviso.