Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tariffe aumentate anche di quattro volte

ARTIGIANI, RIFIUTI TROPPO CARI

La Cna: "Congelare le bollette e convocare un tavolo"


TREVISO - (mz) Artigiani sul piede di guerra contro il Consorzio Priula. A scatenare la rabbia dei piccoli imprenditori i rincari della tariffa rifiuti, aumentata anche di quattro volte rispetto all'anno passato. Per questo la Cna chiede il congelamento del pagamento delle bollette della spazzatura delle utenze non domestiche: l'associazione propone di convocare immediatamente un tavolo con tutte le organizzazioni di categoria per cercare un'intesa sulle modalità di tariffazione e, allo scopo, ha inviato una lettera al consorzio Priula. Secondo la Cna basarsi, nel calcolo degli importi, sulla superficie dell'azienda anziché sugli effettivi svuotamenti dei bidoni, incentiva a produrre più rifiuti a scapito della differenziata. «Applicare alle utenze del TV2 la tariffa in vigore nel TV3 è stata una scelta che ha creato situazioni di disparità intollerabile, con incrementi della tariffa rifiuti spropositati – afferma Giuliano Rosolen, direttore della Cna provinciale di Treviso -. Chiediamo che il Consorzio riconsideri i criteri adottati, concordandoli con le associazioni di categoria. Scelte di questo genere vanno condivise, non attuate in solitaria avendo come solo obiettivo la quadra dei propri conti. Ci sono anche i conti degli altri che devono quadrare, e molte nostre aziende, in questo periodo, è risaputo, fanno fatica».