Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Festa skin a Revine, oggi volantinaggio dell'Anpi

LIBERTÀ DI MANIFESTARE

Il Questore consentirà sit in di protesta e dissenso


TREVISO - “Consentiremo a tutti di manifestare il proprio dissenso”: sintetizza così il questore di Treviso, Carmine Damiano, la linea scelta dalle forze dell'ordine, riunite in Questura per tirare le somme sulle misure di sicurezza che saranno adottate in vista della manifestazione organizzata dal “Veneto Fronte skin” denominata “Ritorno a Camelot” che si terrà Revine Lago da venerdì a domenica. Consentita dunque una manifestazione dell'Anpi, un volantinaggio degli ex partigiani nella piazza principale di Revine, ma non si esclude che questa possa essere l'unica iniziativa che potrebbe svolgersi. Il pericolo di possibili infiltrazioni dei centri sociali è uno spettro che per ora non preoccupa la Questura che monitora attentamente internet ed i possibili “azioni di disturbo”. Nessuna particolare misura di sicurezza è stata presa nei confronti di uno degli ospiti più discussi della manifestazione, l'europarlamentare Mario Borghezio, recentemente al centro delle polemiche. La rassicurazione principale alla popolazione di Revine e la “non militarizzazione” dell'area interessata dall'evento. Attese nel piccolo comune trevigiano quasi 1500 simpatizzanti di estrema destra, molti dei quali dall'esterno, soprattutto dalla Germania.

Galleria fotograficaGalleria fotografica