Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al lungometraggio va il Kinčo Diamanti al Cinema

CUCCIOLI PREMIATO A VENEZIA

Miglior Animazione per il film del Gruppo Alcuni


VENEZIA - Domenica 4 settembre alle 21,45 al Lancia Cafè – Hotel Excelsior verrà assegnato il Premio Kinèo “Diamanti al Cinema” al lungometraggio animato “Cuccioli - Il Codice di Marco Polo” nella categoria "Miglior Animazione". Il premio è stato motivato perchè il film ha "portato il linguaggio della cross-medialità nell'universo dell'animazione, coinvolgendo gli spettatori in un percorso creativo che non li vede più semplici fruitori ma protagonisti del magico momento della sospensione della credulità”. Obiettivo del Premio Kinèo “Diamanti al Cinema” è valorizzare quelle opere che, assieme ai requisiti artistici, abbiano al contempo la forza di coinvolgere il pubblico, attrarlo nelle sale cinematografiche o davanti  agli schermi televisivi e in un secondo tempo verso gli altri canali di sfruttamento. In definitiva, quelle opere capaci di incantare lo spettatore e corroborare l’industria del settore.

Il lungometraggio “Cuccioli – Il codice di Marco Polo”, per la regia di Sergio Manfio, è stato coprodotto da Gruppo Alcuni e dalla spagnola Grupo Edebé ed è stato distribuito lo scorso anno nei cinema registrando un immediato successo sia dal punto di vista della critica che del gradimento del pubblico.

Il Premio Kinèo “Diamanti al Cinema” rappresenta quindi un riconoscimento prestigioso a un prodotto del made in Italy, nato dalla fertile mente creativa dei fratelli Sergio e Francesco Manfio, un film che rappresenta il fortunato sviluppo della serie cartoon di grandissimo successo “Cuccioli”, in onda sui canali Rai. A oggi le produzioni di Gruppo Alcuni sono vendute in oltre 50 paesi del mondo, e solamente il film è già stato distribuito in 30 stati. La factory trevigiana è inoltre impegnata nella pre-produzione del sequel del film, intitolato “Senzanome nel Paese del Vento”.

Il Premio Kinèo “Diamanti al Cinema” nasce su iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è promosso da Kinèo ed è realizzato in collaborazione, tra gli altri, con Rai Trade. Dallo scorso anno ai diversi premi assegnati ai film italiani si affianca un riconoscimento speciale all’animazione più amata, ed è in questo ambito che viene premiato il film dei fratelli Manfio.