Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prove di accordo Priula - categorie economiche

INTESA SUI RIFIUTI

Ricari sulle bollette per le aziende dilazionati o sospesi


TREVISO - Si va verso un'intesa sulle tariffe dei rifiuti per le imprese trevigiane. Il Consorzio Priula e le associazioni di categoria si sono incontrate e hanno concordato una serie di possibili soluzioni. Gli aumenti delle bollette per le ditte del bacino TV2 avevano scatenato parecchie polemiche nei giorni scorsi: all'origine dei rialzi, il nuovo metodo di calcolo centrato sull'ampiezza delle aziende e non solo sugli effettivi svuotamenti dei contenitori per le immondizie. Il Priula, che gestisce la raccolta, e Confartigianato, Cna, Unindustria e Confcommercio hanno stabilito delle dilazioni di pagamento senza oneri aggiuntivi e una verifica delle fatture incriminate: una parte dell'aumento verrà “congelata” e già da mercoledì della prossima settimana il tavolo si riunirà nuovamente per valutare nuovi criteri di calcolo e possibili agevolazioni. La quota di aziende con rincari superiori ai 300 euro, fanno sapere dal Priula, comunque, è intorno al 16%, mentre il 60-70% delle aziende ha ricevuto importi in linea con il recente passato o addirittura inferiori. Consorzio ed imprenditori si sono detti d'accordo anche sulla necessità di mantenere un sistema di calcolo uniforme per i due consorzi gestiti da Contarina Spa. Anzi, l'auspicio è arrivare ad una tariffa unica provinciale.