Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ricerca della Cgil trevigiana sugli enti locali

GI┘ AUTONOMIE E RISORSE

Treviso perde 16 milioni in 16 anni


TREVISO - "Si è presentato agli elettori come il governo delle riforme, in particolare quella sul federalismo, ai fatti si sta dimostrando l'esecutivo che porterà alla rovina gli enti locali. E di federalismo vero non c'è traccia".

Lo ha detto oggi Giacomo Vendrame, responsabile delle politiche degli enti pubblici per la segretarie della Camera del Lavoro di Treviso, che ha curato una ricerca dell'Ufficio Studi della Cgil provinciale sui tagli ai bilanci delle Autonomie locali che verrà illustrato domani nel corso della manifestazione che la Cgil ha organizzato in Piazza dei Signori a Treviso, con inizio alle ore 9, per protestare contro le misure contenute nel decreto che sarà sottoposto al voto di fiducia della Camera.

La ricerca mette in evidenza due dati significativi: il taglio e quindi la diminuzione delle risorse finanziarie e la riduzione dell'autonomia finanziaria. La netta flessione di questa seconda corrisponde, in provincia di Treviso a percentuali elevate, con punte di meno 11,6% a Mogliano, -11% a Roncade e - 6% a Treviso.

Per il capoluogo, inoltre, negli ultimi dieci anni si è assistito ad un vero e proprio salasso di risorse, con una riduzione delle entrate correnti pari a 16 milioni di euro, di cui quasi 3 milioni e 719 mila euro sono i tagli dei trasferimenti tra il 2010 e il 2011.

"Da meno tasse per tutti - ha puntualizzato Vendrame - siamo approdati al meno servizi e più imposte locali per tutti e soprattutto per i più deboli.” E riprendendo la proposta di legge volta a salvare l’ente provincia modificandone ruolo e funzioni, il portavoce della Cgil attacca: "Sugli enti locali siamo alla farsa. Hanno trovato un modo per salvare la casta locale e la sua cortigianeria di consorzi, enti di gestione e partecipazioni partitiche alla multiutilities. Senza tagliare di un euro costi che non sono solo quelli delle strutture burocratiche – continua Vendrame -ma piuttosto quelli fagocitati dalla politica e dalle sue clientele.”