Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, si erano dati appuntamento alla "Target"

MAGLIONE CONTESO, È RISSA

Tensione tra due coppie di 19enni, arriva la polizia


TREVISO - Un litigio furibondo per un motivo banalissimo: la mancata riconsegna di un maglione prestato e non più reso alla proprietaria. A fronteggiarsi due 19enni trevigiane che si erano date appuntamento nel pomeriggio di ieri di fronte all'autoscuola Target lungo la Feltrina. Le giovani erano accompagnate dai rispettivi fidanzati: i quattro hanno cominciato a litigare quando, nonostante le rassicurazioni, il “maglione della discordia” non è ricomparso. A sedare la rissa generale ci ha pensato la polizia, avvertita da un passante.

Modem non va, crea il finimondo. Il modem per la connessione ad internet non va e per di più manca l'assistenza per l'installazione. Questi i motivi che hanno mandato in escandescenze una donna ivoriana di 45 anni che mercoledì pomeriggio ha aggredito il titolare del negozio “Mediacenter” del Calmaggiore. Per calmare la donna è dovuta intervenire la polizia che ha cercato di far tornare alla ragione l'africana. Il suo sfogo è comunque servito: il negozio ha provveduto a dare indicazioni su come installare il dispositivo per la navigazione internet.

Auto del nonno non assicurata, nipote nei guai. Era stato fermato la notte scorsa sull'auto del nonno, una vecchia peugeot, durante un controllo della polizia lungo strada Ovest, all'angolo con via Pisa. Un 23enne trevigiano non immaginava forse che il parente che gli aveva prestato il mezzo fosse senza assicurazione dal 2009 e senza revisione: il mezzo è stato sequestrato e nei suoi confronti è scattata una maximulta.