Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdi 21 ottobre, presso il Museo di Santa Caterina

IL CANTO DI ORSOLA

Uno spettacolo musicale racconta la Santa


TREVISO - Uno spettacolo musicale per narrare le vicende di sant'Orsola.

Cade proprio nel giorno della sua commemorazione, venerdi 21 ottobre ore 20.45, l'inedito appuntamento musicale Il canto di Orsola, uno spettacolo in forma di lauda per voce narrante, soprano, coro femminile, organo e pianoforte che andrà inscena per la prima volta al Museo di Santa Caterina proprio venerdi 21 ottobre. All'importanza della data si lega anche la scelta evocativa della cornice: il Museo di Santa Caterina ospita infatti il ciclo di affreschi dedicati a Sant'Orsola di Tomaso da Modena, dalla cui contemplazione trova ispirazione l'ideatrice dello spettacolo e autrice dei testi, Anna Orlando, cosi come la compositrice delle musiche, Ilaria Valent.

La storia della santa, tra tradizione cristiana e tradizione popolare, ha un forte significato simbolico anche per chi non crede, in quanto affronta un tema che a quindici secoli di distanza, rimane dolorosamente attuale: quello della violenza sulle donne e sugli innocenti.

Abbiamo sentito ai nostri microfoni presentarci l'autrice dello spettacolo, Anna Orlando e la compositrice delle musiche, Ilaria Valent.

 

L'appuntamento con lo spettacolo musicale Il canto di Orsola è per venerdi 21 ottobre alle 20.45 al Museo di Santa Caterina. Ingresso gratuito, offerta libera.