Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Case chiuse, Damiano: "Il parlamento rifletta"

SQUILLO: LA TABELLA DI MARCIA

Orari, guadagni, orari nel block notes della maitresse


TREVISO - In un block notes i turni prestabiliti, ragazza per ragazza, gli orari, i guadagni: una sorta di tabella di marcia che le squillo dovevano seguire fedelmente per permettere all'organizzazione di monetizzare il più possibile. Questo quanto emerge dalla perquisizione eseguita dalla squadra mobile all'interno dell'appartamento di via Ghirada, il quartier generale da dove la coppia di romeni, arrestati ieri per sfruttamento ed induzione alla prostituzione, gestiva le squillo. Sempre nell'abitazione rinvenuti circa 7mila euro in contanti, varia documentazione, ritagli di giornali in cui erano pubblicati gli annunci delle prostitute. I soldi guadagnati con l'attività di sfruttamento finivano in Romania, spediti attraverso money transfer, e probabilmente reinvestiti. L'attività anti-prostituzione comincia a produrre dunque risultati importanti -dicono dalla Questura- con ben 21 arresti e 150 lucciole rimpatriate. Numeri che testimoniano un forte impegno. Il Questore di Treviso, Carmine Damiano è intervenuto oggi commentando questa operazione: interpellato sull'eventualità di riaprire le “case chiuse” si è detto possibilista anche se ha sottolineato che di questo “il parlamento rifletta”. Queste le sue parole.

Galleria fotograficaGalleria fotografica