Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I fondi raccolti a favore dei lavori alla Casa dei gelsi

CARTA DI CREDITO ADVAR

Creato un conto corrente "ad hoc" con Banca Treviso


TREVISO – Una carta di credito personalizzata Advar: è la nuova iniziativa lanciata dalla nota associazione dedita all'assistenza dei malati terminali e da Banca Treviso. L'istituto ha creato un nuovo conto corrente, denominato “Ci Conto”: aprendolo, il risparmiatore si impegna a versare da uno a quattro euro al mese all'Advar. Ma la stessa banca rinuncerà al canone mensile di un euro, devolvendolo all'organizzazione di volontariato. Su queste somme, il titolare potrà poi ottenere le detrazioni fiscali. Si tratta di un vero e proprio conto corrente, con tutte le caratteristiche ed i servizi del genere, ed in più la possibilità di prelevare dagli sportelli bancomat di altre banche senza ulteriori addebiti. Non solo: ogni correntista potrà usufruire di una carta di credito “personalizzata” Advar. Anche in questo caso, una tessera di pagamento elettronica in tutto e per tutto, collegata al circuito Visa. I fondi così raccolti serviranno all'associazione per finanziare i lavori all'Hospice “Casa dei gelsi”: la struttura verrà ampliata da 12 a 18 stanze, ricavando anche un centro di ascolto e una sala polifunzionale. Per Banca Treviso un modo di rafforzare la propria integrazione nella comunità trevigiana, dopo il cambio ai vertici di inizio anno, quando l'istituto è passato sotto il controllo della Popolare di Marostica.

Ai nostri microfoni, come spiega Annna Mancini Rizzotti, presidentessa dell'Advar, e Adriano Tartaglia, direttore generale di Banca Treviso.