Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novitą di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Prefetto Adinolfi all'altra ragazza aggredita: "Vieni a raccontare cos'hai visto"

META' TELECAMERE SONO FUORI USO

Di 24 occhi elettronici in stazione, una dozzina infatti non funziona


TREVISO - (mz) Delle 24 telecamere installate all'interno e nei dintorni della stazione ferroviaria, più della metà non funzionano o rimandano immagini inutilizzabili. Compresa quella all'imbocco del sottopasso che avrebbe potuto inquadrare il volto dello stupratore della studentessa 21enne. Il comitato sulla sicurezza pubblica in Prefettura ha sollecitato le Ferrovie, a cui appartengono gran parte delle apparecchiature, a sistemare al più presto la rete video: al vertice, infatti, è stato appositamente invitato anche un dirigente del compartimento regionale di Fs. Oltre al rafforzamento delle pattuglie della forze dell'ordine, è stata decisa una riqualificazione della zona, con più illuminazione e il taglio di siepi e vegetazione incolta. Il prefetto Aldo Adinolfi lancia anche un appello a chi può aver incrociato il maniaco ed, in particolare, alla ragazza che pochi minuti prima dello stupro, era stata avvicinata dall'uomo, scena ripresa da una telecamera.

Ecco ai nostri microfoni le parole del prefetto di Treviso, Aldo Adinolfi.