Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Volano le esportazioni nell'Europa dell'Est e in Russia

CAME, CONTINUA LA CRESCITA

L'azienda di Dosson chiude il 3° trimeste a più 8% nel fatturato


DOSSON DI CASIER - Continua la crescita di Came Group sulla scia dell'export. Il gruppo di Dosson, leader nel settore delle automazioni per la sicurezza e il controllo degli ambienti, chiude il terzo trimestre 2011 con un fatturato di 115 milioni di euro, in aumento dell’8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Se l'andamento sarà confermato, il giro d'affari complessivo dell'esercizio 2011 si prevede intorno ai 170 milioni. A trainare l'azienda trevigiana sono soprattutto le esportazioni, con un incremento del business estero pari al 15% fino a settembre ed un'impennata delle vendite sui mercati dell’Est e in particolare nell’ex Unione sovietica. Ma Came si conferma in salute anche nel campo dell'occupazione: nell'ultimo anno il gruppo ha assunto trenta persone nella sola sede italiana di Dosson di Casier, portando l’organico ai 650 dipendenti attuali. Il terzo trimestre 2011 ha sancito anche l'ingresso nel settore della progettazione di grandi spazi pubblici, attraverso la divisione Grandi Progetti nata per sviluppare sistemi di automazione per l’architettura e l’urbanistica. Tra le ultime realizzazioni della società presieduta da Paolo Menuzzo: il sistema di gestione dell’ingresso dei parcheggi dell’aeroporto di Baku, in Azerbaijan (commessa del valore di 350.000 euro) e l’installazione di 136 dissuasori (per oltre 700.000 euro) all’Universidade Federal de Juiz de Fora in Brasile.