Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fermato a Parigi dall'Interpol, dalla polizia francese e dalla squadra mobile

INCUBO FINITO, IL "MOSTRO DELLA STAZIONE" ARRESTATO IN FRANCIA

Le manette sono scattate per Julio Cesar Aguirre Zoluoaga


TREVISO - Il mostro, Julio Cesar Aguirre Zoluoaga è stato arrestato a Parigi in Francia poco dopo le 18 dalla polizia francese e dall'Interpol. Il 26enne colombiano, autore di una brutale violenza sessuale in via Dandolo lo scorso 24 ottobre ai danni di una studentessa 21enne, è stato fermato mentre cercava la fuga. Nei prossimi giorni l’interrogatorio di convalida e poi il trasferimento in carcere in Italia. Ad incastrare il malvivente sono state le frequenti telefonate alla madre in cui chiedeva soprattutto denaro: proprio la donna sarebbe la principale complice del 26enne. Per cercare di sviare le indagini Zoluoaga aveva prenotato un volo aereo per la tratta Madrid-Bogotà. All'imbarco, dove lo attendeva la polizia, il maniaco non si è però mai presentato.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
31/10/2011 - "Mostro", spunta l'ipotesi della fuga in Colombia
30/10/2011 - Il "mostro" dai carabinieri dopo lo stupro
29/10/2011 - Caccia al "mostro" e ai complici
28/10/2011 - Si tratta di un maniaco seriale
28/10/2011 - Notte in disco, poi lo stupro
28/10/2011 - Ecco il "mostro" della stazione
27/10/2011 - Il "mostro" in fuga: braccato
27/10/2011 - "Mostro", e' psicosi in citta'
26/10/2011 - Stupro: Ca' Sugana parte civile
26/10/2011 - Le prime immagini del "Mostro"
25/10/2011 - "Fatto di una gravita' inaudita"
25/10/2011 - "Dobbiamo prendere il mostro"
24/10/2011 - Piu' fondi per la sicurezza
24/10/2011 - Genty: "Castrare lo stupratore"
24/10/2011 - Ragazza violentata in stazione