Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fermato a Parigi dall'Interpol, dalla polizia francese e dalla squadra mobile

INCUBO FINITO, IL "MOSTRO DELLA STAZIONE" ARRESTATO IN FRANCIA

Le manette sono scattate per Julio Cesar Aguirre Zoluoaga


TREVISO - Il mostro, Julio Cesar Aguirre Zoluoaga è stato arrestato a Parigi in Francia poco dopo le 18 dalla polizia francese e dall'Interpol. Il 26enne colombiano, autore di una brutale violenza sessuale in via Dandolo lo scorso 24 ottobre ai danni di una studentessa 21enne, è stato fermato mentre cercava la fuga. Nei prossimi giorni l’interrogatorio di convalida e poi il trasferimento in carcere in Italia. Ad incastrare il malvivente sono state le frequenti telefonate alla madre in cui chiedeva soprattutto denaro: proprio la donna sarebbe la principale complice del 26enne. Per cercare di sviare le indagini Zoluoaga aveva prenotato un volo aereo per la tratta Madrid-Bogotà. All'imbarco, dove lo attendeva la polizia, il maniaco non si è però mai presentato.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
31/10/2011 - "Mostro", spunta l'ipotesi della fuga in Colombia
30/10/2011 - Il "mostro" dai carabinieri dopo lo stupro
29/10/2011 - Caccia al "mostro" e ai complici
28/10/2011 - Si tratta di un maniaco seriale
28/10/2011 - Notte in disco, poi lo stupro
28/10/2011 - Ecco il "mostro" della stazione
27/10/2011 - Il "mostro" in fuga: braccato
27/10/2011 - "Mostro", e' psicosi in citta'
26/10/2011 - Stupro: Ca' Sugana parte civile
26/10/2011 - Le prime immagini del "Mostro"
25/10/2011 - "Fatto di una gravita' inaudita"
25/10/2011 - "Dobbiamo prendere il mostro"
24/10/2011 - Piu' fondi per la sicurezza
24/10/2011 - Genty: "Castrare lo stupratore"
24/10/2011 - Ragazza violentata in stazione