Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica 13 novembre, in 210 piazze della Marca

FRUTTO DI UN SOSTEGNO SOCIALE

Iniziativa per la costruzione di comunità alloggio per persone disabili


TREVISO - Torna in tutto il territorio della provincia l'iniziativa "Frutto di un sostegno sociale". Domenica 13 novembre oltre 200 piazze della Marca offriranno, in cambio di un'offerta libera, una cassetta di mele biodinamiche del peso di 3kg. Si tratta di una raccolta fondi destinata al progetto di costruzione di piccole comunità alloggio per persone disabili. Una realtà spesso invisibile, ma solo nel territorio trevigiano, più di 1600 persone tra i 18 e i 65 anni corrono il rischio di non ricevere cure adeguate una volta che i loro genitori non sono più in grado di provvedervi. E' da queste premesse che, dieci anni fa, un gruppo di genitori di ragazzi disabili crea la fondazione "Il Nostro Domani" Onlus, promotrice di questo evento. Nel corso degli anni la fondazione ha devoluto oltre 800.000 euro nella costruzione di comunità alloggio (Casa dei Giacinti a Volpago del Montello, Casa Giovanna De Rossi a S. Biagio di Callalta, Casa Spigarol Minatel a Breda di Piave, Casa Codato a Preganziol e in progetto Casa Cescon a Fontanelle) . A collaborare in questa importante iniziativa, vi sono molte realtà: il consorzio delle Pro Loco, la cooperativa sociale Alternativa, che si occupa del reinserimento lavorativo dei carcerati, qui incaricata della costruzione delle cassette, le mele biodinamiche Osiris, il marchio di garanzia Ecor, il latte Soligo sponsor della "mela" nelle sue confezioni e naturalmente la Provincia, i comuni della Marca e la Regione che hanno patrocinato l'iniziativa. Non possono poi mancare gli oltre 800 volontari che anche quest'anno si mobilitano per sensibilizzare la cittadinanza a questo tema, distribuendo 8200 cassette di mele. Dal 2010 il ricavato di questa raccolta non si limita ai progetti della fondazione, ma si estende ad altre 5 case alloggio del territorio che perseguono i medesimi obiettivi. Ogni piazza, quindi, raccoglierà dei fondi che destinerà alla realtà più prossima (Una casa tra le case a Soligo, RSA Atlantis a Castelfranco Veneto, Handy Hope a Vazzola, il Girasole a Orsago, il Quadrifoglio a Treviso). Quindi, tutti i trevigiani in piazza, il 13 novembre, per un Frutto di un sostegno sociale.

Ascoltiamo ai nostri microfoni l'organizzatori dell'evento, Roberto Franceschet