Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paura poco dopo le 11.30 nel quartiere di Santa Maria del Rovere

AUTO IMPAZZITA PIOMBA IN PIAZZA MARTIRI, CAUSA INCIDENTE E FUGGE

Ragazza rischia di essere investita, caccia ad una fiat Bravo


TREVISO - Attimi di terrore stamani in piazza Martiri di Belfiore, poco dopo le 11, per l'incursione di un'auto impazzita che ha provocato un incidente e nella fuga ha rischiato di investire una ragazza prima di dileguarsi. E' successo poco dopo le 11.30 quando da via Brigata Treviso una Fiat Bravo di colore blu scuro imbocca a velocità folle la strada che porta alla piazza, via Feruglio: la vettura svolta a sinistra, contromano, travolgendo un autocarro condotto da uno straniero. La folle corsa dell'auto, sembra con tre persone a bordo, continua sull'aiuola e ancora contromano: una giovane 25enne che stava scaricando la spesa dall'auto ha appena il tempo di scansarsi per non essere centrata dal mezzo. La Fiat Bravo prosegue per via Ricci, sempre in contromano, in direzione di via Salsa: all'incrocio l'uomo al volante con un colpo di freno a mano gira l'auto e fugge in direzione di via Cal di Breda. Al suo inseguimento una volante della polizia e la polstrada che sono sulle tracce dei pirati. Ora gli agenti stanno dando la caccia al mezzo che presentava la fiancata sinistra semi-divelta, certamente da un precedente incidente. Gli autori di questa scorribanda? Si sospetta possano essere dei giostrai: questo almeno in base ai primi riscontri dei testimoni.

Galleria fotograficaGalleria fotografica