Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Solleciti ai ritardatari. Bassa percentuale di restituazione tra gli immigrati

CENSIMENTO, MANCANO 17MILA QUESTIONARI

A tre giorni dalla scadenza, consegnati 21mila moduli su 38mila.


TREVISO - Su 38mila copie del Censimento Istat 2011 distribuite a Treviso, finora ne sono state restituite compilate poco più di 21mila. La scadenza ufficiale per la consegna è fissata al 20 novembre: negli ultimi giorni il flusso di restituzioni ha subito una netta accelerazione e per quella data, in Comune, contano di raggiungere quota 24-25mila questionari. All'appello, dunque, mancherebbero ancora circa 13mila moduli. L'Ufficio comunale Censimento invierà una lettera di sollecito a tutte le famiglie “ritardatarie”: i centri di raccolta allestiti da Ca' Sugana e gli uffici postali continueranno a ricevere la documentazione almeno per un altro mese. Dal 28 novembre, poi, scenderanno in campo anche i 40 rilevatori, per andare a recuperare direttamente a casa degli interessati i formulari mancanti. Dei questionari finora rientrati alla base, oltre 7.200 sono stati compilati via internet, mentre altri 6.760 sono stati riportati alle agenzie postali e 6.734 agli uffici comunali. Bassa la percentuale di restituzioni tra gli stranieri: il Comune ha avviato una campagna di informazione sul tema e aprirà due sportelli dedicati per l'assistenza nel rispondere alle domande. Anche l'Anolf, organizzazione della Cisl attiva nel campo dell'immigrazione, invita gli stranieri a non sottovalutare il Censimento, ricordando che la mancata compilazione può comportare multe e persino la cancellazione dall'anagrafe.