Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presenti il generale Vincenzo Coppola ed il colonnello Gianfranco Lusito

CELEBRATA A NERVESA LA "VIRGO FIDELIS" E LA "GIORNATA DELL'ORFANO"

Giornata in cui ricorre la patrona dell'Arma dei carabinieri


NERVESA - Celebrata stamani presso il Sacrario militare di Nervesa della Battaglia la ricorrenza della patrona dell'Arma dei carabinieri "Virgo Fidelis" e della "Giornata dell'orfano". Presenti alla celebrazione il comandante della divisione Unità mobili carabiniri, Generale Vincenzo Coppola, del comandante provinciale colonnello Gianfranco Lusito, delle massime autoritù civili e militari, di una folta rappresentanza di ufficiali, maresciallo, brigadieri, appuntati e carabinieri in servizo ed in congedo, con i loro familiari e le vedove e gli orfani dei militari deceduti. Il rito religioso è stato officiato da Monsignor Antonio Cameran, già cappellano militare della Legione Veneto ed attualmente parroco di Strà di Colognola. Ricordato nell'occasione anche il 70° anniversario della battaglia di Culquaber, località etiope dove il 21 novembre 1941 un battaglione di carabinieri si immolò per difendere un caposaldo in nome dei principi di fedeltà al giuramento prestato.