Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal primo dicembre scendono in campo i rilevatori

CENSIMENTO, SCATTA LA PROROGA FINO AL 20 DICEMBRE

Finora a Treviso restituiti 25mila questionari su 38mila


TREVISO - Un altro mese di censimento. Il termine per la consegna dei questionari peer la rilevazione statistica decennale è stato prorogato fino al 20 dicembre: trascorsa la prima scadenza fissata in origine al 20 novembre, i "ritardatari" potranno continuare a resitituire i fascicoli compilati o via internet, collegandosi all'apposito sito dell'Istat, oppure in ogni ufficio postale o ancora nei centri di raccolta del Comune. L'ulteriore lasso di tempo a disposizione, peraltro già previsto dall'Istituto di statistica, si è reso necessario per la quota di formulari ancora mancanti: a Treviso sono stati finora riportati 25.322 moduli, su circa 38mila recapitati. Circa 8.800 famiglie hanno utilizzato la modalità on line, mentrre il resto, 8mila cadauna, si sono quasi equamente divisi tra Posta e uffici comunali. Dal primo dicembre scenderanno in campo anche i quaranta rilevatori del Comune: innanzitutto andranno a portare il questionario a chi non l'ha ancora ricevuto. Tra i 2 e i 3mila nuclei, di chi ha cambiato residenza dopo l'inizio dell'anno o non risulta iscritto in anagrafe. In questo caso gli interessati potranno rispondere subito alla domande e riconsegnarle direttamente all'addetto, oppure riportarli in seguito agli sportelli prestabiliti. Non possono accedere, invece, alla compilazione sul web. I rilevatori avranno anche il compito di censire circa 4mila abitazioni vuote. Per i comuni tra 20 e 150mila abitanti, comunque, l'Istat consente la restituzione fino al 31 gennaio 2012: per evitare affollamenti eccessivi nelle ultime giornate, però, Ca' Sugana solleciterà con telefonate chi non l'ha ancora fatto ad inviare il formulario il più presto possibile. 


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
17/11/2011 - Censimento, mancano 17mila questionari