Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il talento di Pieve di Soligo il prossimo anno studierà da Mogol

ENRICO NADAI: TERZO POSTO A "IO CANTO" E BORSA DI STUDIO

L'artista andrà in onda anche il 22 dicembre nella puntata di Natale


MILANO – (db) Si è conclusa giovedì sera con la finalissima, la terza edizione del fortunato baby talent scout televisivo “Io Canto 3”, programma condotto dal simpaticissimo Gerry Scotti, nel quale il giovane cantante solighese Enrico Nadai è stato sicuramente uno dei maggiori e più apprezzati protagonisti. Il ragazzo, non solo si è aggiudicato il terzo posto del televoto, ma ha anche ricevuto molti apprezzamenti per la sua interpretazione e per la sua splendida voce dal paroliere Giulio Mogol, che ha pure assegnato al ragazzo una speciale borsa di studio, con la quale, Enrico avrà modo di fare il prossimo anno, uno particolare stage di alto perfezionamento interpretativo presso la scuola di mitico Mogol. Enrico è arrivato in finale non solo per gli giudizi eccellenti ottenuti dalla giuria di tecnici, composta da Filippa Lagerback, Claudio Cecchetto, Gloria Guida e Giulio Mogol, ma anche per le centinaia di miglia di preferenze ottenute con il telefoto in tutta Italia ed in modo particolare nella provincia di Treviso. Una miriade di messaggi ed E.mail inviati come un tam tam, non solo dalle suoi giovani fans, ma anche dall’amministrazione comunale di Farra di Soligo, associazioni sportive, culturali e musicali, studenti di tutte le scuole, dalle elementari alle superiori. “Un movimento simile, per tifare un personaggio televisivo locale, -ha dichiarato il sindaco Giusepe Nardi-, forse nella provincia di Treviso prima d’ora non c’era mai stato”.  Molti gli appuntamenti che ora aspetteranno questo giovane artista solighese per il mese di dicembre, tra questi: la realizzazione di una puntata speciale di “Io Canto Natale 2011” che verrà registrata sempre negli studi Mediaset di Milano domenica 4 e che andrà in onda la sera del 22 Dicembre su canale 5. Una sua partecipazione ad un grande concerto di beneficenza, il giorno sabato 17 dicembre in Piazza Moro a Treviso, organizzato dall’Associazione Rugby For Life, per il quale hanno già aderito altri cantanti di fama nazionale ed internazionale tra i quali: Cheryl Porter e Dennis Dallan.